1922-2022: INSIEME

Il 14 Aprile del 2022 l’ASSI Giglio Rosso celebrerà il suo Centenario. 

Si tratta di un traguardo davvero prestigioso e vorremmo coinvolgere i nostri Associati per costruire – INSIEME – un percorso che li veda tra i primi protagonisti della rassegna di iniziative e festeggiamenti che si protrarranno per tutto il 1922.

Il primo passo da fare per accompagnarci in questo percorso è l’adesione al Progetto Soci Sostenitori del Centenario che offrirà a tutti coloro che vi vorranno aderirvi una serie di privilegi: la tessera dedicata al Centenario, il distintivo pin commemorativo, ogni capo di abbigliamento che sarà dedicato all’evento, una copia omaggio del volume celebrativo, invito e posti riservati per ogni evento di rilevanza sociale organizzato dal Club a partire dal 2020.

Non solo. La visibilità e il prestigio dell’adesione al Progetto, saranno testimoniate in una sorta di vero e proprio Albo d’Onore: la targhetta in ottone con il Vostro nome e cognome sarà perennemente avvitata sull’originale pannello del Centenario. E l’elenco dei Soci Sostenitori del Centenario sarà pubblicato nel volume celebrativo con la massima visibilità, così come in questa sezione dedicata al Centenario del sito web.

Per aderire all’iniziativa od ottenere ulteriori informazioni potrai prendere contatto con un nostro incaricato scrivendo alla e-mail: centenario@assigigliorosso.it

Vogliamo credere che il Tuo senso di appartenenza alla nostra Associazione ti porterà a prendere seriamente in considerazione l’adesione al Progetto: sarà coinvolgente e prestigioso condividere questo percorso per arrivare INSIEME e da protagonisti a questo appuntamento con la nostra Storia.

Per divenire un Socio Sostenitore del Centenario occorre:

Corrispondere una quota dedicata all’evento pari a euro 1.000 così ripartiti
Euro 250: entro l’anno 2019 / 2020 / 2021 / 2022
La quota del 2022 dovrà essere corrisposta entro il mese di febbraio ( Evento clou il 14 aprile)

Oppure euro 333: nel 2020 / 2021 / 2022

Oppure euro 500: nel 2021 / 2022

Oppure euro 1000 nel 2022 (sempre entro febbraio)

SOLO per i soci in essere nell’anno 2019 è possibile corrispondere una quota unica iniziale di euro 750 che va a coprire convenientemente l’intero periodo.

Il versamento della quota deve essere effettuato con bonifico bancario sul seguente Iban: IT97S 03069 02993 100000004136
Nella causale occorre indicare “Quota sociale del Centenario” e il nome e il cognome del Socio.
La quota consente, dal momento del primo versamento, di essere inseriti nell’Albo d’Onore, con tutti i progressivi benefit già indicati che si svilupperanno nel piano delle celebrazioni triennale.