Stecchi sempre più in alto: 5.80

A meno di una settimana dai Campionati Europei Indoor che si disputeranno a Glasgow a partire dal 1° marzo, Claudio Stecchi ritocca di due centimetri il suo personale superando – alla terza prova – la quota di 5.80, nell’All Star Perche di Clermont Ferrand dove si è sviluppata la gara di più alto livello mondiale della corrente stagione indoor. Dopo la propria quota record superata, Claudio ha deciso di conservare energie e ha rinunciato alle successive quote di una gara che ha visto il polacco Piotr Lisek e lo statunitense Sam Kendricks superare la quota di 5,93, la miglior prestazione mondiale annuale per entrambi.

Sul sito web della Fidal è possibile visualizzare il filmato del salto record.

Venerdì, ore 20:00 italiane, c’è la qualificazione europea per la finale che si disputerà sabato. Claudio ci arriva con ben 13 centimetri di miglioramento rispetto alla sua miglior prestazione della trascorsa stagione e con tutto il nostro appassionato sostegno.