Claudio Stecchi Day

Un’evento celebrativo del grande talento di Claudio Michel Stecchi, finalista ai Campionati Mondiali di Atletica di Doha nel salto con l’asta, quello organizzato presso la sede dell’ASSI Giglio Rosso questa mattina, con le graditissime e autorevoli presenze dell’Assessore allo Sport del Comune di Firenze Cosimo Guccione, di Elio Locatelli Direttore Tecnico dell’Alto Livello della Federazione Italiana di Atletica Leggera, del Presidente del Consiglio Regionale Eugenio Giani, degli organi di stampa e di molti altri tecnici, dirigenti sportivi e atleti dell’ASSI Giglio Rosso, un solo nome a rappresentare tutti, Alessandro Andrei, medaglia d’oro del getto del peso nei Giochi Olimpici di Los Angeles 1984.

Il Presidente dell’ASSI Giglio Rosso Marcello Marchioni ha dato apertura all’evento, chiamando ad intervenire Cosimo Guccione, Claudio Stecchi, Eugenio Giani e a seguire Elio Locatelli e Gianni Stecchi, nella duplice veste – oggi – di padre del giovane talento del salto con l’asta – una disciplina di famiglia – e di Consigliere della società biancorossa.

L’evento ha voluto mettere in risalto la grande positività della stagione appena conclusa per Claudio Stecchi, ma anche il suo senso di appartenenza alla sua società d’origine e nello stesso tempo sottolineare l’importanza della matrice tecnica che ha fatto maturare così tanti talenti dell’Atletica sul territorio fiorentino. Una vera e propria Scuola Tecnica che si è potuta formare ed affinare sullo storico impianto del Viale dei Colli, sulla pista, sulle pedane e nella palestra dell’ASSI Giglio Rosso, società da sempre impegnata a scoprire e a valorizzare i giovani talenti per ritrovali – più avanti – affermati Campioni.